Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 6 Novembre 2019 9:04

Tragedia nell’Alessandrino, il cordoglio dei pompieri valdostani

Aosta - L’eco della drammatica morte sul lavoro di tre Vigili del fuoco scuote anche il Corpo Valdostano. Disposta, in considerazione del lutto, l’esposizione delle bandiere a mezz’asta nella caserma di Aosta, in corso Ivrea.

Alcuni mezzi dei Vigili del fuoco, schierati in occasione della cerimonia.

Anche in Valle, l’eco della tragedia di Quargnento, in Piemonte, in cui hanno perso la vita tre Vigili del fuoco, ha scosso la famiglia dei pompieri. In considerazione del lutto che ha coinvolto il comando di Alessandria, le bandiere sventolano a mezz’asta nella caserma di Aosta, in corso Ivrea.

“Verrà inoltre inviato un telegramma di condoglianze al Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco  – fanno sapere dal comando – a nome dell’Amministrazione regionale – Corpo valdostano dei Vigili del fuoco”. Al di là dell’ufficialità, numerosi, anche sui profili social della nostra regione, i messaggi di cordoglio che salutano, ricordandone il sacrificio nell’adempimento del dovere, Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonio Candido, i pompieri deceduti ieri sera.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>