Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 5 Novembre 2019 16:36

Trasporta 47mila euro e non li dichiara: scoperto dai doganieri

Saint-Rhémy-en-Bosses - La somma è stata trovata, dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli, in collaborazione con la Guardia di finanza, nello zaino di un commerciante di orologi francese, al traforo del Gran San Bernardo. L’uomo ha scelto di procedere ad oblazione immediata.

Un controllo dell'Agenzia delle dogane (foto d'archivio).

47.750 euro non dichiarati. La somma è stata individuata dai funzionari della Sezione Antifrode e Controlli dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Aosta, in collaborazione con i militari della Guardia di finanza, nello zaino di un commerciante di orologi francese, che stava tornando nel suo Paese attraverso il Traforo del Gran San Bernardo.

Sulla base di quanto previsto dalla normativa valutaria, il trasgressore si è avvalso dell’istituto dell’oblazione immediata, pagando una somma di 5.635,5 euro, relativa – fanno sapere dall’Agenzia delle Dogane – “all’importo complessivo decurtato della franchigia prevista per legge”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>