Truffe su internet, due denunciati

Una 23enne aveva messo in vendita un noto aspirapolvere ma dopo aver ricevuto i soldi non aveva consegnato la merce all'acquirente. Un 44enne invece metteva falsi annunci di affitto casa per le vacanze.
Cronaca

Una 23enne, residente in provincia di Foggia (T.A) e un 44enne residente in provincia di Macerata (B.L.) sono stati denunciati per truffa dalla polizia postale. La donna aveva messo in vendita un noto aspirapolvere senza mai consegnarlo all’acquirente dopo aver riscosso la somma pattuita.Il 44enne invece è stato invece denunciato in stato di libertà per truffa dopo aver inserito annunci di affitto appartamenti per il periodo estivo/invernale.

Lo stesso era già stato denunciato per truffe commesse in rete con lo stesso “modus operandi” .

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte