Ubriachi al volante: multa salata, auto confiscata e patente sospesa per un 29enne di Aosta

L'uomo non si è fermato al semaforo rosso e una volta fermato dagli agenti si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest, minacciando e insultando gli agenti.
Cronaca

Multa salata, auto confiscata e patente sospesa per un 29enne di Aosta che nella notte fra sabato e domenica è stato fermato sulla Statale 26 dalla Polizia stradale dopo che non si era fermato ad un semaforo rosso. L'uomo durante il controllo si è rifiutato di sottoporsi  all’alcotest, insultando e minacciando gli agenti. Per il 29enne è quindi scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza ed oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale,

Al termine del controllo, oltre alle denunce, gli è stata confiscata l’autovettura; la patente sarà sospesa da 6 a 24 giorni; i punti decurtati sono 15 per varie infrazioni al Codice della Strada: all’esito della condanna penale, verranno decurtati altri 20 punti. Il totale delle sanzioni amministrative è stata di euro 1.078.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca