Ubriaco, cerca di baciare dei bambini. Denunciato per atti sessuali

Un valdostano di 43 anni, giovedì 3 giugno scorso, si aggirava ubriaco nel centro di Aosta e ha avvicinato un gruppo di bambini che stavano giocando nel cortile di casa.
Questura di Aosta
Cronaca

Un valdostano di 43 anni è stato denunciato dalla polizia atti sessuali con minorenne. L'uomo, verso le 20. 00 di giovedì 3 giugno scorso, mentre si aggirava ubriaco nel centro di Aosta, ha avvicinato un gruppo di bambini che stavano giocando nel cortile di casa. Il padre di uno di questi notato l'atteggiamento sospetto dello sconosciuto, che pareva si stesse chinando verso un bambino dopo averlo afferrato per un braccio, è subito intervenuto urlando di fermarsi e di non avvicinarsi ai bambini.

L'uomo ha tentato di giustificarsi dicendo che si trovava vicino ai garage per espletare dei bisogni fisiologici e che non aveva fatto niente di male. Ma, acquisite le testimonianze che hanno consentito di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti ed il tentativo di baciare i bambini, l'uomo è stato denunciato per atti sessuali con minorenne dagli uomini della Volante della Questura che sono immediatamente intervenuti sul posto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca