Un alpinista francese è finito in un crepaccio nel massiccio del Monte Rosa

L'uomo è stato recuperato questa mattina, venerdì 28 agosto. Le sue condizioni non destano preoccupazione. L'incidente è avvenuto al colle di Verra, a circa 3.800 metri di quota, tra il Castore e il Polluce.
Cronaca

Un alpinista francese è stato recuperato questa mattina, venerdì 28 agosto, in un crepaccio nel massiccio del Monte Rosa. L'incidente è avvenuto al colle di Verra, a circa 3.800 metri di quota, tra il Castore e il Polluce. Le sue condizioni non destano preoccupazioni. A dare l'allarme il suo compagno di cordata. Sul posto è immediatamente intervenuto il soccorso alpino valdostano, che ha recuperato l'alpinista e lo ha trasportato all'ospedale regionale Umberto Parini, dove i medici gli hanno riscontrato un principio di ipotermia.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte