Una denuncia per l’accoltellamento in centro ad Aosta

Si tratta di un giovane a carico del quale gli inquirenti ipotizzano le lesioni personali aggravate. L’episodio risale al 22 dicembre ed era avvenuto al culmine di una lite nella zona dell’Arco d’Augusto.
Le Volanti della Questura di Aosta.
Cronaca

C’è un denunciato per l’accoltellamento, in centro ad Aosta, dello scorso 22 dicembre. Si tratta di un giovane di cui non è stata resa nota l’identità, a carico del quale gli inquirenti ipotizzano il reato di lesioni personali aggravate.

Ad essere raggiunto da un fendente, alla schiena, era stato il 24enne Alessandro Nigra, di Aosta. L’episodio si era verificato attorno alle 4 del mattino, durante un’accesa lite, in presenza di altri coetanei, nella zona tra l’Arco d’Augusto e la rotonda con via Torino. Stando alla ricostruzione nell’imminenza dei fatti, parte dei ragazzi coinvolti aveva trascorso la notte in un locale non lontano e, durante il successivo spostamento a piedi, era scoppiata la colluttazione.

Il giovane accoltellato era stato soccorso e, dopo le visite in Pronto soccorso, ricoverato nel reparto di rianimazione del “Parini” (anche se le condizioni non facevano temere per la sua vita). Sul posto era intervenuta la Volante della Questura, con gli accertamenti successivi (in particolare, il vaglio di diversi testimoni) affidati alla Squadra Mobile.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca