Una pilota di parapendio 39enne è in Pronto soccorso dopo un “atterraggio duro” a Sarre

L'incidente è avvenuto poco prima delle 18, non lontano dalla statale 26. La donna, residente in Vale, non ha perso conoscenza nell'urto. Sono ora in corso gli accertamenti diagnostici per verificare le sue condizioni.
Immagine di archivio
Cronaca

Poco dopo le 18 di oggi, sabato 9 aprile, una pilota di parapendio è stata soccorsa dall’ambulanza del 118 nel comune di Sarre, non lontano dalla statale 26, a seguito di un “atterraggio duro”. A quanto si è appreso, la donna, una 39enne valdostana, avrebbe perso il controllo della sua vela ad un’altezza non particolarmente elevata da terra, finendo al suolo. All’arrivo dei soccorsi, la pilota era vigile e cosciente. E’ stata trasportata al Pronto soccorso del “Parini”, dove i medici stanno effettuando gli approfondimenti diagnostici mirati ad accertare le conseguenze dell’urto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca