Valanga al Col d’Oren, sta bene lo scialpinista estratto dalla neve

L'elicottero della Protezione civile con guide del Soccorso Alpino valdostano e medico rianimatore a bordo ha recuperato una persona, che faceva parte di un gruppo insieme ad altre cinque persone, rimaste illese.
Cronaca

Una valanga si è staccata nella zona del rifugio Nacamuli, Col d’Oren, a Bionaz. Il distacco si è verificato a quota 2900 metri circa di quota e ha coinvolto un gruppo di sei scialpinisti. L’elicottero della Protezione civile con guide del Soccorso Alpino valdostano e medico rianimatore a bordo ha recuperato una persona, J.M. Francese di 62 anni, che è l’unica ad avere necessità di soccorso sanitario. Le sue condizioni sono comunque buone, ora ė in fase di diagnostica all’ospedale Parini di Aosta. Gli altri scialpinisti sono rimasti sul posto e rientreranno autonomamente, illesi. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca