Verrès, incendio in uno stabilimento industriale: in prognosi riservata al Cto l’operaio 25enne

Nel rogo alla Elca Srl è rimasto ferito Antonio Piscitelli, operaio 25enne di Torino, che ha riportato gravi ustioni. E' in corso il trasferimento dell'uomo al Cto di Torino
incendio alla Elca di Verrès
Cronaca

E’ ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino l’operaio torinese di 25 anni rimasto ferito stamane in un incidente sul lavoro a Verrès. Antonio Piscitelli. secondo quanto si è appreso. ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sul 40% del corpo.

Il rogo che ha coinvolto l’uomo è scoppiato questa mattina nello stabilimento della Elca Srl di Verrès, azienda specializzata in trattamenti e finiture superficiali di metalli. All’origine dell’incendio il filtro dell’aria di un compressore che intasandosi ha causato un’esplosione che ha investito l’operaio. A soccorrere per primi il 25enne sono stati i suoi stessi colleghi che hanno spento le fiamme che lo avvolgevano. Il rogo è stato poi estinto dai vigili del fuoco con delle polveri speciali a causa della presenza di magnesio.

Le indagini sono condotte dai carabinieri. 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca