A Chatillon domani l’undicesimo raduno di bande musicali giovanili

Il programma della manifestazione prevede l'apertura dalle 15 con una breve sfilata che partendo dal centro di Chatillon, accompagnerà i musicisti e gli spettatori, al ritmo degli strumenti a percussione, fino al Parco della Casa Conte Luda.
il manifesto dell'undicesimo raduno delle bande giovanili
Cultura

Chatillon sarà domani invasa dai giovani appartenenti a otto bande musicali. Il raduno di bande musicali giovanili, giunto alla sua undicesima edizione, è quest’anno organizzato dal Corps Philharmonique de Chatillon in collaborazione con il comune di Chatillon, la Regione autonoma Valle d'Aosta e la Fondazione Istituto Musicale di Aosta.

A salire sul palco saranno oltre alle locali bande giovanili di Fénis, Chambave, Chatillon, Monjovet e Verrès, la banda di Tavagnasco, di Quincinetto e la pavese Castellanza.

"Obiettivo della rassegna  – si legge in una nota degli organizzatori – è far conoscere agli allievi l’importanza e il piacere di fare e condividere musica insieme.”

Le precedenti edizioni hanno visto la partecipazione di oltre 1000 allievi, appartenenti a 60 diverse formazioni che si sono esibite in circa 170 differenti brani.

Il programma della manifestazione prevede l’apertura dalle ore 15 con una breve sfilata che partendo dal centro di Chatillon, accompagnerà i musicisti e gli spettatori, al ritmo degli strumenti a percussione, fino al Parco della Casa Conte Luda, location scelta per ospitare le esibizioni dei ragazzi.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura