A rischio il bonus cultura per oltre mille 18enni valdostani

Sono oltre mille i 18enni valdostani, nati nel 2004, che potrebbero dover rinunciare alla carta elettronica che consentiva di acquistare libri, biglietti per spettacoli e corsi di lingua fino a 500 euro.
Bonus cultura
Cultura

I giovani valdostani nati nel 2004 – sono 1.177 circa – e che nel 2022 hanno compiuto 18 anni, molto probabilmente, non potranno contare sul bonus cultura di 500 euro di cui hanno invece usufruito, negli anni scorsi, i 18enni.

Il bonus, erogato attraverso una carta elettronica a tutti i maggiorenni, è stato introdotto nel 2016. Poteva essere usato per acquistare libri, fruire di spettacoli e concerti dal vivo, visitare mostre e musei.

Ora un emendamento della maggioranza del Governo Italiano (FdI, Lega e FI) alla legge di Bilancio propone di cancellare questa misura ridestinando le risorse, pari 230 milioni di euro all’anno, a decorrere dal 2022, a finalità di sostegno del mondo dello spettacolo e della cultura.

La proposta di cancellazione – si tratta di uno degli oltre tremila emendamenti alla manovra economica che dovrà messo in votazione la prossima settimana – ha già suscitato diverse proteste in rete e dalle opposizioni che sottolineano una scarsa attenzione nei confronti dei giovani e di un settore culturale già penalizzato dalla crisi e dalla pandemia.

Per il Governo nazionale le risorse del bonus verrebbero dirottate verso altri obiettivi sempre nel campo della cultura come  il sostegno economico dei lavoratori dello spettacolo e degli operatori dell’editoria e delle librerie. La stessa proposta prevede l’istituzione a decorrere dal 2023 di un “Fondo per il libro”, con una dotazione pari a 15 milioni di euro annui.

2 risposte

  1. Condivido pienamente questa scelta,non è vero che questo aiuto verrà eliminato,ma verrà dato ai giovani che appartengono a famiglie con redditi medio o medio bassi,è giusto aiutare chi ne ha bisogno,quelli che hanno redditi alti non hanno bisogno di aiuti…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte