Cultura e spettacolo

Ultima modifica: 8 Febbraio 2019 15:19

Ferrari finanzia dei lavori di restauro del Castello di Issogne

Aosta - Donazione di 180mila euro a favore della Regione. I soldi erano stati raccolti in occasione dell'evento Cavalcade 2018, tenutosi in Valle d'Aosta dal 20 al 25 giugno 2018.

Ferrari Cavalcade - Foto di Simone Fortuna

E’ stata una delle ultime azioni promosse dall’Amministratore delegato Sergio Marchionne. Stiamo parlando della donazione di 180mila euro a favore dei lavori di restauro delle lunette del Castello di Issogne.

I soldi erano stati raccolti in occasione dell’evento Cavalcade 2018, tenutosi in Valle d’Aosta dal 20 al 25 giugno 2018.  Un appuntamento, esclusivo e riservato ai migliori clienti  e fedeli collezionisti del famoso marchio automobilistico italiano, tramite un’asta privata.

La donazione – l’atto esaminato oggi dalla Giunta dovrà passare in Consiglio regionale – sarà utilizzato per restaurare le lunette del Castello di Issogne, un’opera di pregio di epoca tardo gotica.

“Questo intervento permetterà di restituire al meglio uno dei nostri beni artistici di grande valore e si inserisce nella volontà di intervenire in modo efficace e tempestivo per valorizzare nel migliore dei modi il nostro vasto patrimonio culturale.  – spiega l’Assessore regionale ai beni culturali, Laurent Viérin – Si tratta di una grande opportunità che avevamo messo in campo per destinare dei fondi al nostro sistema dei beni culturali, non solo pubblici ma anche privati con manifestazioni come questa. Nell’occasione la sinergia con un marchio di prestigio mondiale come la Ferrari ha permesso un ottimo ritorno di immagine non solo in occasione dell’evento, ma anche di consentire l’ottima riuscita dell’asta che ha portato poi alla donazione”

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>