Il brano “Acqua Alpina” accompagna i festeggiamenti per il decennale di vita di Cva

Il brano appositamente composto per l’occasione dal Maestro Ferrer Ferran è stato suonato per la prima volta sabato 24 aprile, nella centrale di Maën a Valtournenche. Tra gli appuntamenti nel programma dei festeggiamenti anche una mostra di Unthertiner.
Cultura

Per festeggiare i suoi primi dieci anni di vita la Cva ha offerto sabato scorso, 24 aprile, un particolare concerto presso la centrale di Maën a Valtournenche.  Davanti ad un pubblico di oltre 450 persone il Corps Philharmonique de Châtillon, diretto dal Maestro Davide Enrietti, ha presentato tra gli altri brani, “Acqua Alpina”, appositamente composto per l’occasione dal Maestro Ferrer Ferran e suonato per la prima volta

“Il brano della durata di circa 15 minuti, suddiviso in 3 tempi (I. La forza, II. Il rispetto, III. La vita) – si legge in una nota –  ha saputo esprimere, attraverso le note musicali, il movimento dell’acqua che scorre lungo i torrenti di montagna, talvolta tranquilla e altre volte impetuosa, ma che risveglia sempre interesse da parte dell’uomo.”

L’appuntamento è stata l’occasione anche per presentare il programma di iniziative messe in campo dall’azienda per festeggiare il suo decennale.
In particolare la centrale di Maën a Valtournenche ospiterà dal 10 luglio al 30 agosto le mostre  “L’odissea del re”  e “Cva: valore energia”. La prima esposizione racconta, attraverso le fotografie del valdostano Stefano Unthertiner, il lungo viaggio che compie il pinguino reale nelle Terre Australi. Le fotografie, pubblicate dal National Geographic, offrono un affascinante viaggio agli estremi del pianeta. Cva: valore energia presenta invece attraverso fotografie, video e oggetti, la storia di CVA, dalla sua nascita a oggi,

Altro evento inserito nelle celebrazioni del decennale è lo spettacolo pirotecnico Acqua, aria, terra… fuochi che quest’anno si terrà a Brusson il prossimo 7 agosto alle ore 22.

Infine ritorna, dal 2 novembre prossimo, il concorso per le scuole “Disegna l’energia e vai in rete” che nella sua quarta edizione ruoterà intorno al tema: “Acqua, sole, vento. A me piace l’energia del…”. Maggiori informazioni sul sito www.cvascuole.it

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte