Il Gran Paradiso Film Festival si sposta da Aymavilles a Cogne per il maltempo

Il programma di oggi, che prevede gli interventi di Evelina Christillin e Christian Greco ed il film "Planète Méditerranée", rimane invariato, con nuove disponibilità di posti.
Gran Paradiso Film Festival Archivio FGP (foto di repertorio)
Cultura

Il maltempo cambia i programmi del Gran Paradiso Film Festival per la giornata di oggi, martedì 27 luglio, e dal Castello di Aymavilles si sposta alla Maison de la Grivola di Cogne.

Il programma rimarrà invariato: la serata avrà inizio alle 18.00 con la conferenza del ciclo “De Rerum Natura” che vedrà Evelina Christillin e Christian Greco, Presidente e Direttore del Museo Egizio di Torino approfondire il tema “Le memorie del futuro”. A seguire ai partecipanti verrà offerto un “Apericena Natura GPFF” e, alle 21.00, si riprenderà con la proiezione del film in concorso “Planète Méditerranée”, di Gil Kébaïli.

L’evento aveva registrato negli scorsi giorni il tutto esaurito, ma il trasferimento a “La Maison de La Grivola” rende ora disponibili nuovi posti per chi volesse partecipare. La prenotazione è possibile sui siti www.gpff.it e www.grand-paradis.it e sulla app “Visit Gran Paradiso “.

Nel parco del Castello di Aymavilles si svolgerà invece la giornata della sezione “GPFF OFF” inizialmente prevista a Cogne per l’11 agosto con la proiezione dei due film di Anne ed Erik Lapied, Ambassador del Gran Paradiso, Zorra et le clan des renards e Le temps d’une vie, con “Apericena Natura GPFF” e visita dall’esterno al Castello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte