Il Magui Maquignaz va a Paul Vallet e Maurice Mondello

Per il testo "Zou Zou lo joueur de cadzoù" che riprende la famosa favola del Pifferaio di Hamelin è stata portata in scena dalla compagnia Le Fripòn de Valtournenche lo scorso 11 marzo, nell'ambito del Printemps Théatral 2011.
la compagnie Le Fripòn de Valtournenche
Cultura

E’ andato quest’anno a Paul Vallet e Maurice Mondello, autori della pièce "Zou Zou lo joueur de cadzoù" la quinta edizione del premio Magui Maquignaz. Il testo che riprende la famosa favola del Pifferaio di Hamelin è stata portata in scena dalla compagnia Le Fripòn de Valtournenche lo scorso 11 marzo, nell’ambito del Printemps Théatral 2011.

Il concorso è stato organizzato dall’Associazione Vignolet e dalla Federachon Valdotena di Teatro Populero in collaborazione con l’Assessorato regionale alla Cultura.

Obiettivo del concorso è di premiare con 1000 euro una pièce in patois, scritta, inedita o rappresentata tra un’edizione del Printemps Théâtral e l’altra.

Il premio è stato consegnato il 13 maggio scorso, nel corso dell’ultima serata del Printemps.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura