La cantautrice e producer Sarafine dal vivo ad Aosta il prossimo 25 luglio

La vincitrice dell’ultima edizione di X-Factor si esibirà nella nostra regione nell’ambito del Festival Aosta città diffusa. Quella nella nostra regione è una delle nuove date annunciate per il “E’ così che va il mondo tour”.
Sarafine
Cultura

Sarafine, la cantautrice e producer vincitrice dell’ultima edizione del talent “X Factor”, sarà in concerto ad Aosta, il prossimo 25 luglio, con una performance annunciata nell’ambito del Festival Aosta città diffusa. La notizia arriva dal management dell’artista: sono state aggiunte quattro date (tra cui, appunto, quella nella nostra regione) all’“E’ così che va il mondo tour”, che segna l’esordio dal vivo dell’artista.

La tournée di Sara Sorrenti (questo il vero nome di Sarafine) ha preso il via lo scorso 2 giugno da Rende (Cosenza) e l’ultima data annunciata, al momento, è il prossimo 15 settembre ad Acciaroli (Salerno). Questa serie di concerti “è l’occasione per Sarafine di far ascoltare al pubblico i brani a cui ha lavorato in questi mesi, quelli che l’hanno accompagnata durante il contest televisivo e la musica che Sara propone durante i suoi deejay set”.

Come sa bene chi ha seguito X-Factor, in cui Sarafine si è rivelata una piacevole sorpresa, la cantautrice – classe 1988 (nata a Salerno e cresciuta a Vibo Valentia), scrive (in italiano e in inglese) – canta, produce e suona tutto in prima persona e questo le permette di portare sul palco una performance completa a tutti gli effetti che mixa influenze musicali di elettronica e di generi più leggeri come la Dubstep, la Techno, la Trap, la Drille il Pop.

Giunto quest’anno alla sua quarta edizione, il Festival Aosta città diffusa – come si legge sul sito degli organizzatori – vuole rappresentare “un laboratorio di pensiero sul contemporaneo”, durante il quale “coltiviamo nuovi sguardi sulla città con l’intento di attivare rigenerazioni umane e urbane”. L’iniziativa si svolge “ad Aosta tra centri e luoghi percepiti come periferie”. Aosta città diffusa “guarda tramonti e pone interrogativi: in fondo questo è quello che ci piace”.

L’edizione di quest’anno si terrà da giovedì 25 a domenica 28 luglio. Il festival è curato da Creature Montane APS, con la collaborazione della compagnia teatrale Palinodie (con il contributo della Regione e il sostegno del Comune di Aosta). La direzione artistica è di Verdiana Vono e Stefania Tagliaferri. Il cartellone completo del programma 2024 sarà svelato tra poco più di tre giorni, come annuncia il conto alla rovescia sul sito della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte