La rassegna musicale “Copie di fatto” chiude con il tributo ai Beatles

Il 30 luglio a Saint Pierre gli immortali brani dei Fab Four rivivranno interpretati dalla band "SGT Pepper The Beatles tribute'. Volti diversi ma stessi strumenti per un tuffo nelle sonorità degli anni 60 e 70.
Gli SGT Pepper tribute band
Cultura
Saranno i brani del quartetto di Liverpool a chiudere la rassegna “Copie di fatto”, organizzata dal Comune di Saint Pierre, il 30 luglio alle ore 21 sul palco del Giardino Chevreyron. Protagonisti saranno gli  “SGT. Pepper The Beatles tribute”. Questo gruppo di professionisti si è unito nel 2006 per dare vita ad un omaggio fedelissimo ai Beatles. Lo stesso nome della band riprende “Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band” l'ottavo album della discografia ufficiale dei Beatles, messo in commercio giovedì 1° giugno 1967 e che è fra i più famosi della storia del rock ed uno dei primi concept album della musica pop.

Proprio la fedeltà strumentale è una delle caratteristiche del gruppo, il cui repertorio, composto da oltre 50 brani, comprende gran parte dei migliori successi dei Fab Four, dalle  prime “Love me do” e “From me to you” sino a “One after 909” e  “Come together” passando da “Hey Jude” a “Help”. La band suona con la stessa strumentazione dei mitici Beatles: il basso Hofner, le chitarre Rickenbaker ed Epiphone Casino, la batteria Ludwig serie Ringo Star. Il gruppo è composto da: Fini (Batteria), Danilo Ghirardi (Chitarra e voce), Italo Della Torre (Chitarra e voce), Fausto Cappellino (Basso e voce)

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura