Mathilde Secci vince il Concorso “Abbé Trèves”

La 23enne di La Salle partirà ora per un mese di stage in una redazione di un giornale di lingua francese e riceverà la borsa di studio di 1500 euro offerta dalla sezione valdostana dell’Unione internazionale della stampa francofona
Cultura

Si chiama Mathilde Secci, la 23enne di La Salle che ha vinto il concorso "Abbé Trèves" organizzato dalla sezione valdostana dell’Unione internazionale della stampa francofona per incoraggiare i giovani valdostani a scrivere in francese a scoprire la professione del giornalista.

Laureata in Scienze della comunicazione, Mathilde Secci partirà ora per un mese di stage in una redazione di un giornale di lingua francese e riceverà la borsa di studio di 1500 euro.
La vittoria è stata riportata dalla Secci con una prova sull’attualità del pensiero e dell’opera del canonico Bréan.

Il concorso prevede una seconda sezione, dedicata agli alunni delle terze delle scuole medie regionali. La consegna dei lavori sugli sport de noutra téra è il prossimo 30 aprile. In questo caso il premio consiste in una dotazione di libri del valore di 250 euro e la pubblicazione dell’articolo sul quadrimestrale dell’associazione.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte