Roisan tutta la settimana in festa per il patrono

Fino a sabato 2 ottobre sono in programma numerose iniziative organizzate dalla Proloco. Il clou è previsto giovedì 30 settembre, patrono del paese, con la celebrazione della messa da parte del vescovo di Aosta, Mons. Anfossi, presso la chiesa.
Roisan
Cultura

Roisan è in festa per il suo patrono, San Vittore. Fino a sabato 2 ottobre sono in programma numerose iniziative organizzate dalla Proloco. Il clou è previsto giovedì 30 settembre, patrono del paese, con la celebrazione della messa da parte del vescovo di Aosta, Mons. Anfossi, presso la chiesa parrocchiale a partire dalle 10.30 seguita da un pranzo comunitario presso la “Meule” (prenotazioni direttamente al ristorante chiamando lo 0165 50163). Nel pomeriggio dalle 14.30 si terrà l’iniziativa “Giochiemagia” animata dal mago Merlino seguita da una gustosa merenda presso l’area verde del campo sportivo di Rhins.

Altri momenti della festa sono il “torneo di calcetto delle frazioni” e il “torneo di calciobalilla e ping pong”, il concerto della Vasca Rossa, tribute band di Vasco Rossi, dalle 23 di venerdì 1 ottobre, l’esibizione del gruppo “Holiday” di sabato 2 ottobre, la cena a base di bollito sempre di sabato a partire dalle 1930 presso la sala polivalente  (prenotazioni entro il 30 settembre, per maggiori informazioni contattare Silvia al 3478223695, Angela al 3208481506 o Maura al 3389953944).

Infine, mercoledì 29 settembre a partire alle 20.45 presso la sala polivalente, si terrà un incontro per adulti sul tema: “La pena: offesa o difesa” in cui interverranno  Liala Todde, avvocato penalista del Foro di Torino.

“Abbiamo cercato – spiega in una nota Silvia Ferro, presidente della Pro loco –  di organizzare una serie di attività che potessero coinvolgere sia i bambini che gli adulti. Si tratta quindi di un programma vario che ha visto la partecipazione di numerosi enti tra i quali la parrocchia, il piccolo coro di Roisan e  il Centro sportivo Grand Combin”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte