Cultura e spettacolo, Speciale Saison Culturelle

Ultima modifica: 21 Febbraio 2018 17:14

Terremoti in Italia, per la Saison Culturelle una conferenza del Professor Doglioni

Aosta - L'incontro, che nasce dalla cooperazione dell’Assessorato dell’Istruzione e cultura e dell’Associazione Italiana Insegnanti di Scienze Naturali, si terrà venerdì 2 marzo, alle ore 21, nella Sala conferenze della Biblioteca regionale di Aosta.

Un anno dopo il terremoto in Centro Italia nelle foto di Montefusco e Monticone

Non solo musica, teatro e cinema la Saison Culturelle è – naturalmente – “cultura” in senso più ampio. Ecco infatti che venerdì 2 marzo, alle ore 21 nella Sala conferenze della Biblioteca regionale di Aosta, la manifestazione propone la conferenza “I terremoti in Italia”, tenuta da Carlo Doglioni, Professore Ordinario all’Università La Sapienza Roma e Presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

La conferenza, che nasce dalla cooperazione dell’Assessorato dell’Istruzione e cultura della Regione con l’apporto scientifico dell’Associazione Italiana Insegnanti di Scienze Naturali – sezione Valle d’Aosta, analizzerà la tettonica delle placche e il combinato di effetti secolari quali il raffreddamento della Terra e la dinamica astronomica. Argomento sempre da approfondire, dal momento che l’’Italia è soggetta ogni giorno a eventi sismici: in un anno vi sono infatti in media 2500 terremoti di magnitudo compresa tra M 2 e 3, risultato di velocità relative nell’ordine di 1-5 mm/anno tra le placche coinvolte.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>