Cultura e spettacolo di Alessandra Borre |

Ultima modifica: 8 Febbraio 2019 12:20

Un crowdfunding per il nuovo album dei Nandha Blues

Aosta - La band "Southern rock blues" capitanata da Max Arrigo torna in "trio" e prepara un nuovo disco. E per realizzarlo ha aperto una campagna crowdfunding sulla piattaforma Kickstarter.

I Nandha BluesI Nandha in concerto

I Nandha sono pronti a tornare con un nuovo album e una formazione cambiata, ma per farlo si affidano al crowdfunding sulla piattaforma Kickstarter: “Abbiamo alzato molto l’asticella – commenta Max Arrigo, frontman e voce del gruppo -, infatti il nostro obiettivo sono 1000 euro settimanali. Sicuramente è una scommessa, ma ci sono formati per tutti i gusti e le tasche e speriamo che in tanti ci possano aiutare per questa nuova sfida”.

I Nandha, band di ispirazione Southern rock blues, è pronta a presentare al pubblico un disco con diverse collaborazioni, tra cui Erika Iamonte, Marco Giovinazzo e Lorenzo Tagliaferro, ma soprattutto con un ritorno alla formazione a tre composta, oltre che da Max, da Alberto Fiorentino al basso e Roberto Tassone alla batteria.

Come ama ricordare Arrigo, chi è stato dei Nandha una volta lo è per tutta la vita e questo aspetto è sottolineato nella realizzazione delle ricompense su Kickstarter, dove molti premi comportano i cd passati della band autografati dagli altri membri e dove il vinile della band proposto è stato intarsiato a mano dall’ex batterista Giuliano Danieli

I cofanetti, alcune delle ricompense di medio valore, sono pensate per rendere chiara la matrice afro-americana che in qualche modo ispira la musica dei Nandha, ecco perché molti box prendono il nome di amuleti e personalità del continente nero.

Per info e per contribuire www.kickstarter.com/projects/1409084286/nandha-blues-new-studio-album

 

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>