Cultura e spettacolo di Domenico Albiero |

Ultima modifica: 24 Settembre 2011 0:00

UniVdA, da lunedì congresso internazionale di linguistica

Aosta - L’ateneo valdostano ospita il congresso internazionale della Società di linguistica italiana. Il simposio si concluderà nel pomeriggio di mercoledì 28 settembre a Torino.

La sede dell'Università della Valle d'Aosta

Sarà l’Università della Valle d’Aosta ad ospitare il congresso internazionale della Società di linguistica italiana che aprirà i lavori lunedì prossimo 26 settembre. Un simposio che, nell’occasione del centocinquantenario dell’Unità d’Italia, intende ripercorrere le tappe che hanno portato all’affermarsi dell’unità linguistica italiana e di esaminare, anche, il significato del multilinguismo e dell’educazione plurilingue nell’età della globalizzazione.

Il programma scientifico del Congresso, che si aprirà la mattina di lunedì 26 settembre ad Aosta e si concluderà nel pomeriggio di mercoledì 28 settembre a Torino, si preannuncia molto denso: sono, infatti, 48 le comunicazioni selezionate dal Comitato scientifico e ripartite nelle cinque Sezioni parallele previste, ed 8 le relazioni su invito che si svolgeranno in seduta plenaria. A queste si affiancheranno l’esposizione di poster tematici, una tavola rotonda e le assemblee annuali di ben quattro associazioni scientifiche d’ambito linguistico.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>