Vincenzo Zitello rappresenterà Celtica e la Valle d’Aosta al quarantennale del Festival de Lorient

Compositore, arpista, sperimentatore e ricercatore concertista, presenza fissa di Celtica da 12 anni, rappresenterà Celtica e la Valle d'Aosta alla 40esima edizione del "Festival interceltique de Lorient" in Bretagna, il festival da 700mila presenze.
Celtica 2010
Cultura

Vincenzo Zitello, compositore, arpista, sperimentatore e ricercatore concertista, presenza fissa di Celtica da 12 anni, rappresenterà Celtica e la Valle d'Aosta alla 40esima edizione del "Festival interceltique de Lorient" in Bretagna, che si svolgerà dal 6 al 14 agosto 2010, il Festival celtico più grande del mondo con 700mila presenze in dieci giorni.  Nel calendario del Festival bretone è stata inserita la conferenza stampa di presentazione delle vetrina valdostana: venerdì 13 agosto alle ore 12 presso il Palais des Congrès de Lorient avverrà la presentazione del concerto dell'arpista Vincenzo Zitello (14 agosto-Palais des Congrès) e di "Celtica Vda, festa Internazionale di Musica, Arte e Cultura Celtica".

Vincenzo Zitello è il primo divulgatore ed arpista d'arpa celtica in Italia. Dagli esordi sperimentali e progressivi, approda all'arpa Celtica nel 1976 dopo otto anni di studi classici come violinista, ha studiato frequentando stage di cultura e musica Bretone tenuti al "Ti Kendal'h" (centro di cultura Bretone) con Dominig Bouchaud e Mariannig Larc'hantec. Nel 1980 si perfeziona con Alan Stivell dedicandosi allo studio della musica strumentale e vocale celtica e bardica. In questi anni, ha prodotto molti album, tra cui l'ultimissimo uscito "Atlas", e collaborato con numerosi artisti italiani e stranieri di fama internazionale.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte