Il bomber Lautaro Martinez beve Grosjean Vins nel giorno del suo matrimonio

Il menù della festa, che si è svolta il 29 maggio a Villa d’Este a Cernobbio, sul lago di Como, è stato accompagnato da vini esclusivi e Made in Italy, tra cui lo Chardonnay di Grosjean Vins.
Lautaro Martinez e Agustina Gandolfo- Foto Instagram profilo Martinez
Curiosità

C’era anche un po’ di Valle d’Aosta alle nozze del bomber dell’Inter 
Lautaro Martinez con la sua compagna, la modella Agustina Gandolfo. Dopo le nozze in gran segreto, la festa, con parenti e amici degli sposi, tra cui tanti compagni di squadra del calciatore nerazzurro, si è svolta il 29 maggio scorso a Villa d’Este a Cernobbio, sul lago di Como.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🍷Grosjean Vins🍷 (@grosjean.vins)

Il menù  – dalla pappa al pomodoro alla ricciola marinata, tortellini di guancetta di vitello, agnello in due cotture e tarte tatin con gelato come dessert – è stato accompagnato da vini esclusivi e Made in Italy, tra cui lo Chardonnay di Grosjean Vins.
Il matrimonio di Lautaro Martinez si è svolto il 29 maggio in gran segreto, tanto che anche la cantina valdostana ha saputo solo all’ultimo di essere stata selezionata per coronare il sogno d’amore di una delle coppie più glamour del campionato.

“Villa d’Este è un nostro importantissimo cliente, anche per eventi e matrimoni, e abbiamo proposto proprio lo Chardonnay perché si tratta di un vitigno di gran classe, che ben si ‘sposa’ a un wedding perché è sì una varietà internazionale, ma caratterizza molto il nostro territorio grazie a una freschezza e una mineralità che conferiscono note seducenti a questo tipo di menu”, commenta l’enologo e contitolare della Cantina Hervé Grosjean. “A prescindere dalla fede calcistica, per noi è stata una grande soddisfazione che, tra tante aziende, Lautaro abbia proprio selezionato la nostra piccola realtà, che – ancora una volta – si conferma ambasciatrice della cultura e del buon bere valdostano anche al di fuori dei confini della regione e porta la qualità dei vini del territorio worldwide col passaparola e sulle pagine dei rotocalchi”.

Una soddisfazione doppia per la famiglia Grosjean, metà della quale è tifosa dell’Inter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte