Aperto al pubblico a Charvensod il primo distributore a metano per auto

L'impianto si trova a Charvensod, in località Plan Felinaz, ed è stato realizzato, su proposta dell'amministrazione regionale, dalla Svap, la Società Valdostana Autoservizi Pubblici.
Economia

Arrivano buone notizie per i valdostani in possesso di un'auto ibrida a metano. D'ora in poi potranno rifornirsi in Valle d'Aosta, mentre prima erano costretti ad andare a Montalto Dora vicino ad Ivrea. Da oggi, venerdì 13 novembre, è, infatti, ufficialmente aperto al pubblico il primo distributore a metano per autotrazione. L'impianto si trova a Charvensod, in località Plan Felinaz, ed è stato realizzato, su proposta dell'amministrazione regionale, dalla Svap, la Società Valdostana Autoservizi Pubblici.

All'inaugurazione dell'impianto erano presenti, tra gli altri, il Presidente della Regione Augusto Rollandin, l'Assessore Ennio Pastoret, e i vertici della Svap."Questo distributore – ha spiegato Ennio Pastoret –  ci da la possibilità di soddisfare una fascia di utenza per ora piccola, ma che speriamo diventi più grande in futuro, e che scelga di orientarsi su dei mezzi bifuel circolanti anche a metano".

I vantaggi del metano sono, allo stato delle cose, evidenti su due fronti. Innanzitutto per l'ambiente. Il metano è un gas con che ha la capacità di miscelarsi facilmente con l'aria: questa caratteristica ne fa un ottimo carburante per i motori ad accensione comandata e permette di di conseguire ottime prestazioni e ridotte emissioni inquinanti.

Vi è poi un notevole risparmio economico. Il metano, che viene venduto al kilo, equivalente a circa 1,5 litri di benzina, si attesta attualmente intorno a gli 80 centesimi al kilo. Per avere un'idea di grandezza del risparmio basti pensare che, a parità di automobile, con 10 € circa di metano si percorrono fino a 270 km, con il metano e 105 Km circa con la benzina. Ed è questo uno dei motivi che spiega la progressiva espansione della rete dei distributori di metano in Italia che devono soddisfare gli oltre 500 mila veicoli attualmente presenti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte