Consiglio per le politiche del lavoro: martedì prossimo la prima riunione

'Stiamo predisponendo il nuovo piano triennale di politica del lavoro - ha dichiarato Rollandin - analizzando i risultati del documento precedente'. E si aprono nuove possibilità di intervento nell'ambito dei servizi per l'impiego.
Augusto Rollandin
Economia

Sarà martedì prossimo la prima riunione del Consiglio politiche del lavoro che, in base alla decisione presa durante l’ultimo Consiglio Valle sarà composto dai quattro presidenti delle commissioni consiliari.

“Stiamo  predisponendo il nuovo piano triennale di politica del lavoro – ha dichiarato oggi, venerdì 14 novembre, il presidente della Regione Augusto Rollandin – analizzando i risultati del documento precedente. Con i nuovi regolamenti comunitari, inoltre, si aprono nuove possibilità di intervento nell’ambito dei servizi per l’impiego e per gli aiuti alle piccole e medie imprese dal momento che sono stati modificati i livelli di de minimis”.

Nnel Consiglio per le Politiche del Lavoro sono stati designati quattro presidenti di Commissioni (Andrea Rosset, Dario Comé, Diego Empereur e Gianni Rigo), in un ruolo prima ricoperto dagli assessori regionali al Bilancio, alla Cultura, alla Sanità e al Turismo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte