La Camera di commercio approva il bilancio preventivo. Il Pareggio è su 4milioni e mezzo di euro

Nei progetti della Chambre c'è l'intenzione di riproporre Rigenergia 2009 e Buyin'VdA", in versione più completa ed aggiornata. Genestrone: 'In cantiere anche iniziative per affronatre la crisi economica'.
Pierantonio Genestrone, presidente Confcommercio VdA
Economia

Pareggia sui 4milioni 500mila euro circa il bilancio di previsione, per il prossimo anno, della Camera di commercio valdostana. Il documento contabile è stato approvato oggi, venerdì 27 novembre, dal Consiglio camerale.

“Il documento contabile – ha commentato il presidente della Chambre, Pierantonio Genestrone – comprende  oltre alle attività ordinarie come il funzionamento del Registro imprese, degli Albi abilitanti e dei diversi servizi di regolazione del mercato anche una serie di iniziative promozionali, concepite per contribuire ad affrontare l’attuale crisi economica internazionale che investe anche il nostro territorio, facendo leva su alcuni punti di forza del tessuto imprenditoriale valdostano e cercando di favorirne il complessivo adattamento alle sfide che si propongono”.

Nei progetti della Chambre c’è l’intenzione di riproporre Rigenergia 2009 e Buyin’VdA", in versione più completa ed aggiornata, anche tenendo conto dell’esperienza passata e delle indicazioni fornite dagli operatori economici

La voce più consistente in entrata è il diritto annuo pagato dalle imprese valdostane, per un ammontare previsto di 2.316.000 euro. Per quanto riguarda le spese, l’importo riservato alle iniziative promozionali ammonta a 959.000 euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte