Rinasce a Pont-Saint-Martin l’associazione di commercianti e artigiani

La nuova realtà è guidata da Eleonora Preti, con vice e segretario Dalida Bazzarelli. Obiettivo dell'Associazione è di intraprendere promozioni turistico commerciali e di sostenere gli adempimenti burocratici-amministrativi, come i corsi di aggiornamento.
Economia

Si chiama Art.Com.Pont l’associazione messa in piedi nell’ottobre scorso da commercianti e artigiani di Pont-Saint-Martin. La nuova realtà è guidata da Eleonora Preti, con vice e segretario Dalida Bazzarelli. Compongono inoltre il direttivo Erika Peila, Graziella Patrizio, Silvana Fresc, Cristian Bordet, Cinzia Finco, Claudio Fragno e Sandro Piras.

Obiettivo dell’Associazione è di intraprendere promozioni turistico commerciali e di sostenere gli adempimenti burocratici-amministrativi, quali ad esempio i corsi di aggiornamento per commercianti ed artigiani.

Il primo appuntamento pubblico della rinata associazione si terrà il 22 dicembre dalle ore 18,30 in occasione della “Mezzanotte Bianca” che nella seconda edizione propone nel centro del paese negozi aperti, mercatino di Natale, musica (Fanfara della banda musicale, karaoke per grandi e piccini, disco baby, concerti rock, disco anni 70-80, ecc..) giochi per i più piccini, e i trucca bimbi.

"Per quanto riguarda gli aspetti burocratici-amministrativi – si legge in una nota –  in ordine ai corsi di aggiornamento obbligatori, in un ottica di riduzione dei costi e dei tempi, è stato richiesto all’Ascom-Confcommercio di intervenire portando tali corsi in bassa valle, vista la risposta positiva dell’Ascom che si è detta disposta ad organizzare i corsi compatibilmente con il numero delle adesioni."

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte