Il Colle: ‘Durnwalder rappresenti anche i cittadini di lingua italiana’

Lo riferisce l'Ufficio Stampa del Quirinale
News Nazionali

Roma, 11 feb. (Adnkronos) – Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ieri inviato una lettera al presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Luis Durnwalder, nella quale “ha espresso sorpresa e rammarico per le espressioni con le quali l’onorevole Durnwalder ha commentato la decisione di non aderire alle celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia”. Lo riferisce l’Ufficio Stampa del Quirinale, aggiungendo che “il capo dello Stato ha rilevato che il presidente della Provincia di Bolzano non può parlare a nome di una pretesa ‘minoranza austriaca’ dimenticando di rappresentare anche le popolazioni di lingua italiana e ladina, e soprattutto che la stessa popolazione di lingua tedesca è italiana e tale si sente nella sua larga maggioranza”.

Il presidente della Repubblica “ha espresso quindi la propria fiducia che l’intera popolazione della provincia di Bolzano possa riconoscersi pienamente nelle celebrazioni della nascita dello Stato italiano, nello spirito dei principi sanciti dagli articoli 5, 6 ed 11 della Costituzione repubblicana”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte