Roma-Lazio, scontri prima del derby: sei feriti. Al vaglio filmati

Prima del derby nella zona attorno all'Olimpico, presidiata dalle forze dell'ordine, ci sono stati momenti di tensione a causa di un lancio di petardi.
News Nazionali

Roma, 8 apr. (Adnkronos/Ign) – Scontri prima dell’inizio del derby Roma-Lazio. Bilnacio: sei feriti. Un tifoso giallorosso è stato accoltellato in modo lieve al gluteo da due laziali dopo aver parcheggiato l’auto a ponte Milvio, a un paio d’ore dall’inizio della partita all’Olimpico. Il tifoso è stato medicato sul posto dal 118; medicato per ferite lievi anche l’amico che era con lui.

Mentre un tifoso laziale è stato lievemente accoltellato da alcuni tifosi romanisti al ponte Duca d’Aosta. Inoltre altri due tifosi accoltellati, sempre nella zona di Ponte Milvio, hanno richiesto cure mediche, uno presentandosi al pronto soccorso, l’altro all’ingresso dello stadio.

Un altro tifoso è invece rimasto ferito per essere stato colpito alla testa con una bottiglia. Intanto la polizia ha fermato alcune persone a vario titolo. Per chiarire la posizione dei fermati si stanno anche vagliando i filmati e le immagini fuori e dentro lo stadio.

Prima del derby nella zona attorno all’Olimpico, presidiata dalle forze dell’ordine, ci sono stati momenti di tensione a causa di un lancio di petardi, ma nessun contatto è avvenuto tra le due tifoserie grazie allo sbarramento delle forze dell’ordine. In mezzo al lancio di petardi si è ritrovata anche un’ambulanza che fa servizio fuori dallo stadio che comunque non è stata danneggiata. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati