A Valsavarenche una sola lista con Stefano Cerise e Andrea Benedetti

Il sogno di una lista unica che mettesse tutti d’accordo è sfumato di fronte ai troppi veti tra le due parti, ma una compagine, in ogni caso, si presenterà alle elezioni.
Stefano Cerise Andrea Benedetti
Politica

Dopo tante riunioni (e polemiche), anche a Valsavarenche si è in qualche modo trovata una quadra. O meglio, il sogno di una lista unica che mettesse tutti d’accordo è sfumato di fronte ai troppi veti tra le due parti, ma una compagine, in ogni caso, si presenterà alle elezioni.

Si tratta di quella di Stefano Cerise, ispettore del corpo di sorveglianza del Parco del Gran Paradiso, che sarà affiancato, come candidato vicesindaco, da Andrea Benedetti, gestore del Rifugio Federico Chabod e delegato del Gruppo Rifugi Alpini in seno all’Adava. Con loro sono candidati consiglieri Silvia Blanc, ex presidente della Pro Loco, Josianne Degioz, Sara Viola, Dario Favre, Giovanni Medas, Stefano Marangoni e Didier Fiou.

Per loro la sfida sarà ora il raggiungimento del quorum.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica