Aosta, Galassi Vicepresidente del Consiglio. Due consiglieri votano Prettico, arrestato oggi

Cristina Galassi, Union Valdôtaine, è stata eletta con 12 voti Vicepresidente del Consiglio in quota maggioranza. Nel paradosso di una mattinata già paradossale due voti sono andati proprio a Prettico, attualmente in carcere.
Cristina Galassi consigliere comunale Uv
Politica

Nell’atmosfera surreale del Consiglio comunale di Aosta, investito questa mattina dalla notizia dell’arresto di uno dei suoi membri, l’unionista Nicola Prettico, c’è una notizia che riesce a passare in secondo piano.

Cristina Galassi, Union Valdôtaine, è stata eletta con 12 voti Vicepresidente del Consiglio in quota maggioranza. Nel paradosso di una mattinata già paradossale due voti sono andati proprio a Prettico, attualmente in carcere.

Nove invece le schede bianche, un voto è andato a Sara Favre (eletta già Presidente del Consiglio) e uno a Carola Carpinello, Altra VdA.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica