Approvati il rendiconto e l’assestamento di bilancio del Consiglio Valle

L'avanzo di amministrazione risulta essere di 1 milione 494mila euro, di cui 1 milione 44mila è stato vincolato alla restituzione alla Regione.
Consiglio Regionale Elezione governo Testolin
Politica

Via libera all’unanimità questa mattina, mercoledì 10 maggio, al rendiconto della gestione 2022 e l’assestamento del bilancio 2023 del Consiglio Valle.

Gli atti sono stati illustrati all’Aula dal Presidente Alberto Bertin. Il totale delle entrate 2022, al netto delle partite di giro e dell’avanzo 2021, ammonta a 8 milioni 660mila euro. L’assegnazione a carico del bilancio regionale in favore del Consiglio ammonta a 8,5 milioni di euro, di cui 8 milioni 57mila sono destinati alla copertura delle spese correnti mentre 443mila alle spese in conto capitale. Il totale delle spese 2022 ammonta a 7 milioni 547mila euro. L’avanzo di amministrazione risulta essere di 1 milione 494mila euro, di cui 1 milione 44mila è stato vincolato alla restituzione alla Regione, mentre il restante è stato accantonato in previsione delle erogazioni future delle indennità di fine mandato a favore dei Consiglieri regionali uscenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte