Arriva in Consiglio regionale la petizione sui trasporti nella Valle di Champorcher

La quarta Commissione consiliare "Sviluppo economico", ieri ha concluso l'esame dell'iniziativa che chiede il ripristino di alcune corse del servizio di trasporto pubblico su gomma nella Valle di Champorcher.
Politica

Arriva in Consiglio regionale la petizione riguardante il trasporto pubblico su gomma nella valle di Champorcher. La quarta Commissione consiliare "Sviluppo economico", ieri ha concluso l’esame dell’iniziativa che chiede il ripristino di alcune corse del servizio di trasporto pubblico su gomma nella Valle di Champorcher.

La Commissione, dopo aver audito i rappresentanti dei firmatari della petizione, i Sindaci di Champorcher e di Hône, il Vicesindaco di Pontboset e l’Assessore regionale ai trasporti, ha approvato all’unanimità una relazione che sarà sottoposta all’attenzione del Consiglio regionale nella sua prossima adunanza.

"La Commissione – spiega una nota – come riferisce il Presidente Giuseppe Isabellon, vista la mozione approvata dall’Assemblea regionale nella seduta del 22 marzo che impegna la Giunta a istituire entro trenta giorni un tavolo di lavoro con tutti i soggetti interessati al fine di elaborare una proposta per coordinare al meglio gli orari scolastici e di trasporto da definirsi prima dell’inizio dell’anno scolastico 2016-2017, ha deciso di convocare gli Assessori competenti affinché relazionino sugli approfondimenti svolti da detto tavolo tecnico".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica