Politica

Ultima modifica: 13 Giugno 2019 17:00

Baccega resta al suo posto, respinta la mozione di sfiducia

Aosta - La mozione di sfiducia, presentata da Mouv' e Lega Vallée d’Aoste è stata respinta con il voto contrario dei 17 consiglieri di “maggioranza” e l’astensione di Rete Civica e Adu Vda (15 i favorevoli).

Mauro BaccegaConsiglio Regionale del 12 giugno 2019

Mauro Baccega resta al suo posto. La mozione di sfiducia, presentata da Mouv’ e Lega Vallée d’Aoste, è stata respinta con il voto contrario dei 17 consiglieri di “maggioranza” e l’astensione di Rete Civica e Adu Vda (15 i favorevoli).

“Baccega non può essere la causa unica della crisi della sanità valdostana, che peraltro amministra da soli cinque mesi” ha spiegato Daria Pulz (Adu Vda). Per Chiara Minelli di Rete Civica “è stato un errore” nominare Baccega, “ma questa mozione di sfiducia è palesemente strumentale”.
Parole che fanno sussultare Nicoletta Spelgatti della Lega Vda: “Con la paura di tornare alle urne, abbiamo visto i più strenui difensori dell’Assessore Baccega nella minoranza”.
Voto a favore della mozione per il M5S. “Non credo che siano queste le vere motivazioni della mozione di sfiducia,  – spiega Luciano Mossa – bastava mettere la sola che sta alla sua base: far cadere la Giunta”.

Lettura rifiutata dai promotori: “Nessuna volontà di fare il tiro al piccione – dice Roberto Cognetta – l’avrei dichiarato come feci allora con il Governo Rollandin. Questa mozione nasce dalle dichiarazioni di Baccega”. A bocciare la mozione è Patrizia Morelli di Alliance Valdotaine “La mozione è irricevibile e certamente non è questo l’approccio corretto per affrontare un tema come la sanità che attiene alla sfera più sensibile della vita dei cittadini.”

Si difende Mauro Baccega: “In questo consiglio ci eravamo impegnati a essere trasparenti” spiega l’Assessore “Nella presentazione dello stato dell’arte della sanità valdostana non abbiamo nascosto le criticità. Non posso, quindi, essere accusato di aver mentito o di dire bugie”. 

Tag:

Un commento su “Baccega resta al suo posto, respinta la mozione di sfiducia”

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>