Chamonix e Courmayeur danno vita ad una nuova stagione di collaborazione

La nuova cooperazione che le due amministrazioni hanno deciso di avviare riguarderà in particolare la cultura, con l'intenzione di progettare manifestazioni complementari e delle esposizioni « specchio » nei due comuni, lo sport.
da dx Fabrizia Derriard, Sindaco di Courmayeur e Eric Fournier, sindaco di Chamonix
Politica

Il comune di Courmayeur e il suo gemello aldilà del Bianco, Chamonix, hanno deciso di intensificare i rapporti di collaborazione.
Giovedì scorso, 25 settembre, le sue amministrazioni si sono ritrovate a Chamonix.

La nuova cooperazione che le due amministrazioni hanno deciso di avviare riguarderà in particolare la cultura, con l’intenzione di progettare manifestazioni complementari e delle esposizioni « specchio » nei due comuni, lo sport, soprattutto l’Ultrarail ma anche lo sci di fondo.

Base di questa nuova stagione di rapporti non poteva che essere poi la volontà di migliorare e rafforzare i collegamenti fra i due comuni, separati da una manciata di chilometri ma divisi dal Tunnel del Monte Bianco. Attualmente esiste un solo pullman che trasporta gli sciatori da un comprensorio all'altro.

Dopo questo primo incontro le amministrazioni torneranno a breve a riunirsi a Courmayeur.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte