Cogne, firmato l’accordo con la Regione per la realizzazione della Caserma dei Carabinieri

Per l'opera, i cui lavori dovrebbero iniziare nella seconda metà del 2017, la Regione ha stanziato 350 mila euro.
Mauro Baccega, Assessore ai Lavori pubblici e Franco Allera, sindaco di Cogne
Politica

E’ stata sottoscritta questa mattina l’ntesa tra la Regione e il Comune di Cogne per la realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri. Per l’opera, i cui lavori dovrebbero iniziare nella seconda metà del 2017, la Regione ha stanziato 350 mila euro.

"Con la sottoscrizione di questa intesa – spiega l’Assessore Mauro Baccega – si dà atto della variante allo strumento urbanistico comunale per renderlo coerente con il progetto di realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri, avviando così definitivamente l’iter per l’approvazione del progetto definitivo e l’avvio dell’opera".

Soddisfatto il sindaco di Cogne, Franco Allera. "Riportare un presidio delle forze dell’ordine nel Comune di Cogne è sempre stato uno dei nostri obiettivi primari per cui abbiamo lavorato in questi anni. Ancora recentemente ci sono stati diversi furti nelle abitazioni di Cogne e con la preziosa collaborazione dell’Arma dei Carabinieri abbiamo organizzato degli incontri pubblici per sensibilizzare la popolazione. Siamo convinti che la presenza dei Carabinieri sul nostro territorio sarà un elemento fondamentale per garantire ancora più sicurezza ai cittadini".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica