Controllori Casinò, dalla giunta via libera all’utilizzo della videosorveglianza

Nel frattempo i 12 controllori individuati come "eccedenze" e già ricollocati all'interno dell'Amministrazione regionale, si sono rivolti al Tar di Aosta.
Il casinò di Saint-Vincent
Politica

Via 12 controllori arriva la videosorveglianza. Come annunciato nei mesi scorsi la Giunta regionale ha dato venerdì scorso il via libera all’accesso alle strutture di videosorveglianza da parte del personale della Casa da gioco di Saint-Vincent. Il protocollo, approvato dall’esecutivo regionale e che dovrà ora passare all’esame della competente commissione consiliare, consentirà ai 29 controllori rimasti di accedere alle immagini registrate dalle telecamere per verificare eventuali contestazioni di gioco. 

Nel frattempo i 12 controllori individuati come "eccedenze" e già ricollocati all’interno dell’Amministrazione regionale, si sono rivolti al Tar di Aosta. L’udienza è in programma la prossima settimana. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica