Courmayeur al voto: Derriard e Miserocchi si contendono la guida del paese

Urne aperte domani, domenica 26 novembre 2017, dalle ore 7 alle ore 23. Si eleggono il sindaco, il vice e il Consiglio comunale.
La lista civica Esprit Courmayeur
Politica

Per i cittadini di Courmayeur domani, domenica 26 novembre, è giorno di elezioni: dalle 7 alle 23 i seggi saranno aperti per consentire di esprimere il voto per eleggere il sindaco, il vicesindaco e il Consiglio comunale di Courmayeur formato da 13 consiglieri.

Due le liste in campo. “Courmayeur la nuova via” (lista n°1) esprime rispettivamente l’uscente Fabrizia Derriard, con vice Massimo Sottile.

Fanno parte, inoltre, di questa lista: Daniela Scalvino, Flavio Guichardaz, Stefano Antonio Toscano, Paolo Giumenti, Christian Salvatore Casi, Ivette Clavel, Monica (detta Monique) Salerno, Antonio Liporace, Alessandro Filippo Anzalone, Alice Maria Cosson, Mattia Gex, André Savoye e Caterina Pizzato. 

Concorre alla guida del paese anche la lista “Esprit Courmayeur” (lista n° 2) con Stefano Miserocchi, candidato sindaco con Paolo Corio vice.

Completano la squadra Raffaella Sarteur, Michel Chamen, Ivan Parasacco, Giulia Canosa, Marialuisa Cardamone, Roberta D'Amico, Jean Claude Passerin D'Entrèves et Courmayeur, Sara Penso, Marco Salvato, Luca Signorelli, Gianluca Strata, Marco Vagliasindi e Alberto Vaglio.

In caso di parità di voti tra due candidati alla carica di sindaco (e collegato Vice Sindaco), si procederà a un turno di ballottaggio, previsto per domenica 10 dicembre 2017.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte