Crisi in Regione, la Cgil: “Situazione di stallo politico è insostenibile”

“La Valle d’Aosta ha bisogno oggi di un governo che lavori, di un governo solido e ampiamente condiviso che sappia dare risposte immediate ai lavoratori e al sistema produttivo regionale"dice Domenico Falcomatà Segretario regionale della Cgil.
Politica

"La situazione di stallo politico che sta affrontando il consiglio regionale è insostenibile". A sostenerlo in una nota è la Cgil Valle d’Aosta. “La Valle d’Aosta ha bisogno oggi di un governo che lavori, di un governo solido e ampiamente condiviso che sappia dare risposte immediate ai lavoratori e al sistema produttivo regionale – dice Domenico Falcomatà Segretario regionale della Cgil – bisogna essere propositivi e produrre soluzioni. Qualunque maggioranza possa formarsi la politica ha il dovere di affrontare le sofferenze di imprese, lavoratori, pensionati e giovani. "

Il segretario della Cgil auspica quindi "che le forze presenti in Consiglio regionale trovino una comune via di uscita da uno stallo che la Regione non può più permettersi. Bisogna dare risposte serie alla popolazione e lo bisogna fare subito”.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte