L’Uv ha scelto: è Albert Lanièce il candidato per il Senato dell’alleanza autonomista

Lanièce, 47 anni il prossimo 17 febbraio, alla sua prima legislatura, affiancherà, per l’alleanza autonomista, Rudi Marguerettaz, l’attuale segretario di Stella Alpina, in campo per il seggio della Camera.
Albert Lanièce
Politica

Sarà Albert Lanièce, l’Assessore regionale alla Sanità a concorrere per l’Union Valdotaine al seggio di Palazzo Madama. Lanièce, 47 anni il prossimo 17 febbraio, alla sua prima legislatura, affiancherà, per l’alleanza autonomista, Rudi Marguerettaz, l’attuale segretario di Stella Alpina, in campo per il seggio della Camera. Il via libera alla candidatura di Lanièce è stato dato oggi pomeriggio dal Comité Fédéral, riunitosi un’ora prima dell’inizio del Conseil Fédéral, a cui è toccato poi ratificare la scelta.

Non ce l’ha fatta, quindi, Ennio Pastoret, l’assessore regionale alle Attività produttive, la cui candidatura era in primis sostenuta dal Presidente della Regione, Augusto Rollandin. Ieri Pastoret, come annunciato da Perron, ha ritirato la propria disponibilità a candidarsi.

Per Lanièce ora l’avversario da battere sarà Patrizia Morelli, il capogruppo in Consiglio regionale di Alpe, espressione dell’alleanza autonomista, progressista e democratica che potrà contare sull’appoggio esterno di Uvp e Idv.
Sembra in queste ore invece sempre più prendere corpo l’ipotesi di candidatura alla Camera di Laurent Viérin, l’ex assessore regionale alla Cultura, tra i padri fondatori dell’Uvp. L’ufficialità della sua candidatura dovrebbe arrivare domani.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte