Ma l’esercito non dovrebbe aiutare i cittadini?

Riceviamo e pubblichiamo
I lettori di AostaSera
I lettori di Aostasera, Politica

Buonasera,
vorrei raccontare quanto mi è accaduto questa notte in via Saint-Martin-de -Corléans, nel palazzo attaccato alla caserma Cesare Battisti.
Stavo rientrando dal lavoro all'una di notte quando ad un certo punto mi si è impantanata la macchina.

Vedo allora dei ragazzi a cui era successa la stessa cosa nella stradina a fianco. Li raggiungo e chiedo loro di poter usare la loro pala poiché ne ero sprovvisto. 
Uno dei due si gira e mi spiega che non può darmela in quanto di proprietà dell’esercito. Al che me ne sono andato.

Insieme a questi ragazzi c’era anche un altro signore alla guida di un taxi ma nessuno di loro si è degnato di aiutarmi.  Non solo. La pala non la stavano neanche più utilizzando ma era appoggiata ad un palo. 
Sbaglio o l’esercito aiuta i normali cittadini?  Perché in questo caso ciò non è avvenuto? 

Mattia

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte