Pd: “A Roma ci vuole un governo forte che sappia affrontare la crisi economica”

Il Partito democratico annuncia poi la sua adesione alle proteste pacifiche delle donne valdostane organizzate per il 6 e il 13 febbraio.
Politica

Critiche alle parole pronunciate da Rollandin, durante il primo incontro con le sezioni del Grand Paradis e della Valdigne, arrivano in una nota dal Partito democratico. “Il Pd Valle d’Aosta  – si legge in una nota – non condivide l’idea che un governo nazionale debole possa giovare alla nostra Autonomia. Occorre un governo forte che sappia affrontare con processi di riforma del sistema la crisi economica: defiscalizzazione del lavoro, lotta all’evasione, sostegno alle imprese che fanno ricerca e innovazione e a quelle che creano nuovi posti di lavoro.”

Sulle vicende del Premier Berlusconi poi il segretario regionale Raimondo Donzel evidenza come “Sorprende che in Valle d’Aosta la trattativa UV e Pdl per l’allargamento della maggioranza regionale non abbia per nulla affrontato la questione della condotta riprovevole del premier. Mentre si mobilitano tutte le donne, e naturalmente quelle valdostane, Famiglia Cristiana ha riportato come anche le suore italiane «sono indignate e sofferenti per quanto sta accadendo attorno all’immagine della donna, ridotta a merce per uso sessuale, umiliata ed offesa nella sua dignità di persona”.

 Il Partito democratico annuncia poi la sua adesione alle proteste pacifiche delle donne valdostane organizzate per il 6 e il 13 febbraio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte