St-Pierre, minoranza esulta per lo stop al progetto di un hub per i migranti nell’ex Hotel Lanterna

Scrive il gruppo di opposizione: "A chi dai banchi della maggioranza sminuiva la vicenda ci viene per ora solo da commentare "chi dorme non piglia pesci!". Soddisfatti di non aver lasciato perdere la questione".
L'ex Hotel Lanterna a Saint-Pierre
Politica

Soddisfazione per lo stop al progetto di destinare l’ex Hotel Lanterna di Saint-Pierre ad hub di accoglienza per migranti viene espressa in una nota dal gruppo di minoranza  Impegno e partecipazione.

"Su nostra pressione la questione, nota alla maggioranza Lavy da mesi ma mai comunicata prima dell’uscita sui giornali a noi dell’opposizione, era stata portata in Consiglio comunale (28 dicembre 2015). In quell’occasione una risoluzione approvata all’unanimità chiedeva al governo regionale di impegnarsi al fine di identificare altre strutture sul territorio regionale" ricorda in una nota il gruppo di opposizione di Saint-Pierre.

"Ora dopo quasi due mesi di silenzio da parte del Sindaco e dopo un lungo silenzio con la popolazione, che nonostante le nostre sollecitazioni, mai è stata incontrata, apprendiamo dai giornali della positiva svolta nella vicenda. A chi dai banchi della maggioranza sminuiva la vicenda ci viene per ora solo da commentare "chi dorme non piglia pesci!". Soddisfatti di non aver lasciato perdere la questione".
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte