Traforo del Gran San Bernardo, Bertin: “E’ in corso la rottamazione della dirigenza”

A scriverlo su Facebook è il consigliere di Alpe, Alberto Bertin, che ha presentato sulla vicenda una interpellanza per il prossimo consiglio regionale.
Alberto Bertin - Alpe
Politica

"Cosa sta succedendo alla società del traforo del Gran San Bernardo? In un lasso di tempo estremamente ridotto l’intera dirigenza è stata o sta per essere rottamata". A scriverlo su Facebook è il consigliere di Alpe, Alberto Bertin, che ha presentato sulla vicenda una interpellanza per il prossimo consiglio regionale. 

"Un azzeramento che sorprende poiché pare evidente che la società è fuori controllo. Ma la Regione è a conoscenza di quanto accade in una delle sue 50 società partecipate? Una scelta condivisa e con quali finalità? Esiste una strategia?" si chiede Bertin. 

Il consigliere di Alpe ricorda, quindi, come da meno di un anno alla guida della Sitrasb, la società che gestisce il Traforo del Gran San Bernardo, sia arrivato Omar Vittone, esperto di intelligence già membro del Consiglio di amministrazione della Rav.

"Più volte, in passato, – sottolinea il consigliere regionale – abbiamo messo in evidenza la scarsa trasparenza ad iniziare dal curriculum, in gran parte secretato, che lo ha portato a ricoprire questi incarichi".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte