Una mobilitazione lampo contro il Pirogassificatore

Sabato 17 aprile in via Croce di Città dalle 17 alle 18. Durante la Flash Mob organizzata dal Comitato Rifiuti Zero, Legambiente e Amici del Viale, verranno raccolte firme per la raccolta dell'umido e la realizzazione di un centro di compostaggio
Politica

Una mobilitazione lampo contro la costruzione in Valle del pirogassificatore. E' quanto organizzano Il Comitato Rifiuti Zero, Legambiente VdA e gli Amici del Viale della Pace per sabato prossimo 17 aprile. La Flash mob è in programma in via Croce di Città dalle 17 alle 18.

Durante l'iniziativa, di solidarietà con la manifestazione nazionale di Parma contro gli inceneritori, verranno raccolte le firme per la petizione per la raccolta dell'umido e la realizzazione di un centro di compostaggio in Valle d'Aosta.

"Vogliamo ricordare inoltre a tutti i cittadini – si legge in una nota delle associazioni –   che il Pirogassificatore è a norma di legge un inceneritore. Ha delle emissioni in ambiente e delle ricadute sulla nostra salute come quelle di un inceneritore. Porterà meno occupazione e costerà il triplo rispetto all'alternativa proposta dalle associazioni ambientaliste (60 vs 20 milioni di euro)."

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte