UV: ‘Il progetto politico alla base delle due candidature unioniste resta valido.’

Cosi il Conseil Fédéral dell'Uv che si è riunito ieri sera a Quart. "Ringraziamo Ego Perron - si legge nella nota - per avere accettato un impegno difficile, ben cosciente delle difficoltà che si sarebbero presentate'
Guido Cesal (UV)
Politica

“Il progetto politico alla base delle due candidature unioniste resta valido.“
E’ questa la riflessione dell’Union Valdotaine alla luce dei risultati delle elezioni politiche.

Il Conseil fédéral, riunitosi ieri sera a Quart, in una nota ringrazia i candidati che “hanno messo a disposizione del movimento il loro impegno, passione, capacità e intelligenza e ringraziano in particolare Ego Perron per avere accettato un impegno difficile, ben cosciente delle difficoltà che si sarebbero presentate”

Soddisfazione è espressa dal movimento per elezioni al Senato delle Repubblica dell’Assessore regionale alla Sanità, Antonio Fosson, al quale l’Uv augura di poter “diventare a Roma il rappresentante dei bisogni effettivi dell’intera collettività valdostana”
La riunione del consiglio federale dell’Uv ha visto inoltre l’approvazione delle lista dei candidati per le prossime elezioni regionali presentata dal Comité fédéral.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica