Valtournenche, nominata come Commissario Sara Bordet

La nomina nel pomeriggio con decreto del Presidente della Regione.
Politica

Dopo aver approvato in mattinata lo scioglimento del Consiglio comunale di Valtournenche, il Presidente della Regione ha nominato poco fa con decreto il Commissario straordinario. La scelta è caduta sull'ex sindaco di Saint-Vincent, l'avvocato Sara Bordet di 46 anni.

"Ha una solida esperienza amministrativa e delle adeguate competenze professionali al difficile ruolo, soprattutto alla vigilia dell'avvio della stagione invernale, con tutte le problematiche relative" ha sottolineato il Presidente della Regione, Laurent Viérin. 

Bordet resterà in carica fino alla convocazione delle elezioni previste in primavera (fra il 1° maggio e il 15 giugno 2018).

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte