Politica

Ultima modifica: 22 Marzo 2019 16:06

Vigili del Fuoco, Fosson: “Siamo noi ad aspettare risposte dal Governo”

Aosta - Il Presidente della Regione, Antonio Fosson ricorda in conferenza stampa di Giunta di esser in attesa di risposta dal sottosegretario al Ministero dell'Interno Candiani.

“Di più non so cosa fare”. Sul ritorno dei Vigili del fuoco sotto lo Stato, il Presidente della Regione rimanda al mittente le accuse lanciate dai sindacati di immobilismo da parte della Regione.

“Dopo il referendum del 12 febbraio  – ha spiegato oggi Fosson in conferenza stampa di Giunta – mi sono subito mosso per stabilire un contatto con il sottosegretario Candiani, con il quale ho avuto diverse telefonate”. Il 21 febbraio il Presidente, a nome del Governo, ha poi scritto al sottosegretario una missiva chiedendogli un incontro urgente “per potere iniziare un approfondito e condiviso esame della vicenda, anche al fine di individuare ogni valida soluzione che, in tutta evidenza richiederà specifici interventi normativi, coinvolgendo anche la Commissione paritetica”.

Lettera che ad oggi non ha però avuto risposta. “Più volte l’ho chiamato, ma ad oggi non ho avuto risposte per scendere a Roma”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>